19 settembre 1976 - il caso dell'ufo in Marocco

Sono passati 5 anni da quando Wikileaks pubblicò un documento che riguardava un telex del 25 settembre 2013 inviato dall’Ambasciata degli Stati Uniti in Marocco, dove l’ambasciatore riferisce al Ministero degli Affari Esteri di Washington e vari altri destinatari di un'avvistamento di un oggetto volante non identificato nelle primissime ore del 19 di settembre.

la Royal Gendarmerie avrebbe ricevuto segnalazioni da Agadir, Kalaa-Sraghna,Essaouira, Casablanca, Rabat e Kenitra. L'oggetto percorreva una rotta da sud-ovest a nord-est ed era di colore argento e di forma circolare , lasciava  una scia di frammenti e scintille senza emettere alcun rumore volando ad una quota più o meno di 1000 metri di altitudine. Il maggiore Lisseaoui testimone del fatto lo ha descritto come un oggetto che volava parallelo alla costa a una velocità relativamente bassa come se stesse atterrnado. Prima gli apparve come un oggetto a forma di disco ma quando si avvicinò lo vide molto luminoso e di forma tubolare. Da ricordare che proprio il 19 settembre del 1976 ci fu un avvistamento analogo in iran, noto come "l'incidente di Teheran".

Il testo del telex :

1.  YESTERDAY, THE 23RD OF SEPTEMBER, COL HOUSNI BENSLIMANE,
COMMANDER OF THE ROYAL GENDARMERIE, REQUESTED TO SEE ME AT
1000 HOURS THE SAME DAY.  WHEN HE ARRIVED, COL BENSLIMANE SAID
THAT THE KING HAD SENT HIM TO DISUCSS THE SIGHTINGS OF
UNIDENTIFIED FLYING OBJECTS (UFO'S) OVER MOROCCO ON THE NIGHT
OF 18-19 SEPTEMBER.  ACCORDING TO COL BENSLIMANE, THE
GENDARMERIE HAD RECEIVED CALLS FROG AGADIR, THE MARRAKECH AREA,
CASABLANCA, RABAT, KENITRA AND OTHER AREAS REPORTING THE
SIGHTING OF UFO'S BETWEEN THE HOURS OF 0100 AND 0130, THE
NIGHT OF 18-19 SEPTEMBER.  REPORTS FROM THESE WIDELY SEPARATE
LOCATIONS WERE REMARKABLY SIMILAR, I.E., THAT THE OBJECT WAS
ON A GENERALLY SOUTHWEST TO NORTHEAST COURSE, IT WAS A
SILVERY LUMINOUS CIRCULAR SHAPE AND GAVE OFF INTERMITTENT TRAILS
OF BRIGHT SPARKS AND FRAGMENTS, AND MADE NO NOISE.  HE PROMISED
TO PROVIDE FURTHER DETAILS TODAY, THE 24TH OF SEPTEMBER AND
ASKED THAT WE FURNISH ANY INFORMATION THAT WE MIGHT HAVE ON
THESE SIGHTINGS.  COL BENSLIMANE SAID THE KING WAS PERSONALLY
INTERESTED.  I PROMISED THAT WE WOULD DO WHAT WE COULD.

2.  TODAY, THE 24TH, A MAJOR MOHAMED LISSAOUI OF THE ROYAL
GENDARMERIE MET WITH DATT AND GAVE HIM A SUMMARY OF THE
SIGHTINGS.  LISSAOUI ALSO PERMITTED DATT TO LOOK AT DRAWINGS
CONFIDENTIAL

CONFIDENTIAL

PAGE 02        RABAT 05209  250817Z

OF THE UFO PREPARED BY VARIOUS INDIVIDUALS, INCLUDING HIMSELF,
WHO HAD SIGHTED THE UFO.

3.  THE TIMES OF THE SIGHTINGS VARIED FROM 0100 TO 0200 HOURS
ON THE MORNING OF 19 SEPTEMBER, WITH THE MAJORITY OF THEM OCCURRING
BETWEEN 0100 AND 0130 HOURS.  SIGHTINGS WERE REPORTED FROM
AGADIR, KALAA-SRAGHNA, ESSAOUIRA, CASABLANCA, RABAT, KENITRA,
MEKNES AND THE FEZ REGION.  THERE WAS GENERAL AGREEMENT THAT THE
UFO WAS PROCEEDING ON AN APPROXIMATELY SOUTH TO NORTH COURSE,
GENERALLY PARALLEL TO THE MOROCCAN ATLANTIC COAST, AT AT
ESTIMATED ALTITUDE OF 1,000 METERS, AND THAT THERE WAS
ABSOLUTELY NO SOUND FROM THE UFO.

4.  DESCRIPTIONS OF THE UFO FELL INTO TWO GENERAL CATEGORIES,
I.E., A TYPE OF SILVER COLORED LUMINOUS FLATTENED BALL (DISC-
SHAPED), OR A LARGE LUMINOUS TUBE-SHAPED OBJECT.  OBSERVERS
REPORTED THAT THE OBJECT INTERMITTENTLY EMITTED BRIGHT SPARKS
FROM THE REAR.

5.  MAJOR LISSAOUI SAID HE WAS SENT TO BRIEF DATT ON THE
SUBJECT BECAUSE HE HAD HIMSELF SIGHTED THE UFO WHILE RETURNING
FROM THE CITY OF KENITRA AT ABOUT 0115 IN THE MORNING.  HE
DESCRIBED THE UFO AS FLYING PARALLEL TO THE COAST AT A RELATIVELY
SLOW SPEED, AS IF IT WERE AN AIRCRAFT PREPARING TO LAND.  IT
FIRST APPEARED TO HIM AS A DISC-SHAPED OBJECT, BUT AS IT CAME
CLOSER HE SAW IT AS A LUMINOUS TUBULAR-SHAPED OBJECT.

6.  I FRANKLY DO NOT KNOW WHAT TO MAKE OF THESE SIGHTINGS,
ALTHOUGH I FIND INTRIGUING THE SIMILARITY OF DESCRIPTIONS
REPORTED FROM WIDELY DISPERSED LOCATIONS.  IN ANY EVENT, I WISH
TO BE ABLE TO RESPOND PROMPTLY TO KING HASSAN'S REQUEST FOR
INFORMATION, AND WOULD APPRECIATE ANYTHING YOU CAN DO TO
ASSIST ME IN THIS.
ANDERSON

CONFIDENTIAL
NNN

La traduzione in italiano

1. IERI, 23 SETTEMBRE, IL COL HOUSNI BENSLIMANE, COMANDANTE
DELLA GENDARMERIA REALE, HA CHIESTO DI INCONTRARMI ALLE 1000
DEL GIORNO STESSO. UNA VOLTA ARRIVATO, IL COLONNELLO
BENSLIMANE HA RIFERITO DI ESSERE STATO INVIATO DAL RE PER DISCUTERE DELL’AVVISTAMENTO DI OGGETTI VOLANTI NON IDENTIFICATI (UFO) SUL MAROCCO NELLA NOTTE FRA IL 18 E IL 19 SETTEMBRE. SECONDO IL COLONNELLO BENSLIMANE LA GENDARMERIA AVEVA RICEVUTO CHIAMATE DA AGADIR, DALLE AREEE DI MARRAKECH, CASABLANCA, RABAT, KENITRA ED ALTRE ZONE, CHE RIFERIVANO L’AVVISTAMENTO DI UFO FRA LE ORE 0100 E 0130 NELLA NOTTE FRA IL 18 ED IL 19 SETTEMBRE. I RAPPORTI PROVENIENTI DA ZONE COSI’ LONTANE FRA LORO ERANO NOTEVOLMENTE SIMILI, RIFERENDO CHE L’OGGETTO PERCORREVA UNA ROTTA CHE ANDAVA ALL’INCIRCA DA SUDOVEST A NORDEST, CHE ERA LUMINOSO DI COLORE ARGENTEO E
FORMA CIRCOLARE, E CHE EMETTEVA IN MODO IRREGOLARE UNA SCIA
COMPOSTA DA FRAMMENTI E BRILLANTI SCINTILLE, SENZA PRODURRE ALCUN RUMORE. HA PROMESSO DI FORNIRE ULTERIORI DETTAGLI NELLA GIORNATA DI OGGI, 24 SETTEMBRE ED HA CHIESTO QUALSIASI INFORMAZIONE CHE FOSSIMO IN GRADO DI FORNIRGLI A PROPOSITO DI QUESTI AVVISTAMENTI. IL COL. BENSLIMANE HA AGGIUNTO CHE IL
RE ERA PERSONALMENTE INTERESSATO. HO PROMESSO CHE AVREMMO FATTO CIO’ TUTTO CHE ERA IN NOSTRO POTERE.


2. OGGI, 24 SETTEMBRE, L’ADDETTO MILITARE HA AVUTO UN INCONTRO CON IL MAGGIORE MOHAMED LISSAOUI DELLA GENDARMERIA REALE CHE GLI HA FORNITO UN SOMMARIO DEGLI AVVISTAMENTI. LISSAOUI HA ANCHE CONSENTITO ALL’ADDETTO DI OSSERVARE I DISEGNI RISERVATO
RISERVATO
PAGINA 02 RABAT 05209 250817Z
DEGLI UFO PRODOTTI DA DIVERSE PERSONE, FRA I QUALI LUI
STESSO, CHE AVEVANO OSSERVATO L’UFO.


3. GLI ORARI DEGLI AVVISTAMENTI VARIAVANO DALLE ORE 0100
ALLE 0200 NELLA MATTINA DEL 19 SETTEMBRE, CON LA MAGGIOR
PARTE VERIFICATASI FRA LE 0100 E LE 0130. SONO STATI
RIFERITI AVVISTAMENTI DA AGADIR, KALAA-SRAGHNA, ESSAOUIRA,
CASABLANCA, RABAT, KENITRA, MEKNES E DALLA REGIONE DI FES. VI
ERA UN GENERALE ACCORDO SUL FATTO CHE L’UFO PROCEDEVA LUNGO
UNA ROTTA ALL’INCIRCA DA SUD A NORD, GENERALMENTE PARALLELA
ALLA COSTA ATLANTICA DEL MAROCCO E AD UN’ALTITUDINE STIMATA
DI 1.000 METRI SENZA PRODURRE ASSOLUTAMENTE ALCUN SUONO.


4. LE DESCRIZIONI DELL’UFO RICADEVANO ENTRO DUE GENERALI
CATEGORIE, OVVERO UN OGGETTO LUMINOSO A FORMA DI PALLA
APPIATTITA (DISCOIDALE) DI COLORE ARGENTEO CHE EMETTEVA UNA
SCIA OPPURE UN GRANDE OGGETTO LUMINOSO A FORMA DI TUBO. GLI
OSSERVATORI RIFERIVANO CHE L’OGGETTO EMETTEVA IN MODO
INTERMITTENTE DELLE SCINTILLE MOLTO LUMINOSE DALLA PARTE
POSTERIORE.


5. IL MAGGIORE LISSAOUI DISSE CHE ERA STATO INVIATO PER
INFORMARE IN MERITO L’ADDETTO MILITARE IN QUANTO LUI STESSO
AVEVA OSSERVATO L’UFO MENTRE STAVA RITORNANDO DALLA CITTA’ DI
KENITRA VERSO LE 0115 DELLA MATTINA. DESCRISSE L’UFO COME UN
OGGETTO CHE VOLAVA PARALLELO ALLA COSTA AD UNA VELOCITA’
RELATIVAMENTE BASSA, COME UN AEREO IN PROCINTO DI ATTERRARE.
GLI APPARVE PRIMA COME UN OGGETTO A FORMA DI DISCO, MA QUANDO
SI AVVICINO’ LO VIDE COME UN OGGETTO LUMINOSO DI FORMA
TUBOLARE.


6. PER QUANTO POSSA TROVARE INTRIGANTE LA SIMILARITA’ DI
MOLTE DIVERSE DESCRIZIONI ORIGINANTI DA LOCALITA’ COSI’
LONTANE FRA LORO, ONESTAMENTE NON SO COSA FARE CON QUESTE
OSSERVAZIONI. AD OGNI MODO, VORREI POTER RISPONDERE
PRONTAMENTE ALLA RICHIESTA D’INFORMAZIONI DI RE HASSAN, E
SARO’ GRATO PER QUALSIASI COSA POSSIATE FARE PER ASSISTERMI
IN MERITO.
ANDERSON
RISERVATO
NNNN

Traduzione del documento a cura di PaoloG

 

 

 

Abbiamo 81 visitatori e nessun utente online