Federico Bellini è nato nel 1978 e quando era un ragazzino e veniva ospitato dai nonni iniziò ad essere rapito dagli alieni.



Bellini oggi si occupa di pubbliche relazioni e mostre, ha studiato pianoforte e composizione e viene da una famiglia borghese.
Delle sue “esperienze aliene” si ricorda lettini metallici, schermi, vetrate e tanti altri dettagli. Secondo lui gli alieni rapirebbero gli esseri umani per l’energia che noi abbiamo e per eseguire degli esperimenti atti a creare una razza ibrida aliena-umana che dominerà (forse) la galassia.